19 ottobre 2022 – K, Dusseldorf
Il Gruppo Meccanoplastica si presenta alla prima fiera K
post pandemia
con un’immagine completamente rinnovata.

Un volto nuovo, che non stravolge la tradizione, ma le offre freschezza e la proietta nel futuro, perché questo è l’obiettivo di Meccanoplastica per la fiera K e per il 2023: continuare a innovare le sue tre linee produttive – macchinari EBM, IBM, SBM – ma con la cura e la precisione proprie della filosofia dell’artigianato made in Italy.

La nuova comunicazione parte dal marchio: quattro barre spezzate lungo la diagonale che formano un quadrato bicolore.

Gli angoli opposti alla diagonale arrotondati per richiamare le forme dei prodotti in plastica.
Un lettering disegnato ad hoc con una O spezzata che segue la diagonale del marchio.

Il legame con il passato è dato dai colori, mentre la novità è la scelta di uno stile flat ed essenziale, che si adatta alla comunicazione sui device mobili, mezzo prevalente per la comunicazione via social, che Meccanoplastica rilancia con una revisione del canale youtube e della pagina Linkedin.

“La nuova immagine che vi presentiamo quest’oggi è per noi un simbolo del dinamico cambiamento che stiamo portando in Azienda: innovare e migliorarsi, mantenendosi tuttavia fedeli alla propria “eredità tradizionale”, rimanendo persone appassionate che danno il proprio meglio al fine di costruire soluzioni tecnologiche di qualità, che durino nel tempo”.

Il rinnovamento passa anche attraverso il sito, che acquisisce una nuova veste grafica e si arricchisce di una sezione dedicata alle applicazioni, per presentare la flessibilità delle macchine di Meccanoplastica nella creazione di oggetti in plastica.
Il sito introduce anche un approfondimento sulla vision di Meccanoplastica e sulla sua attenzione nei confronti dell’ambiente e della sostenibilità, tema sempre più centrale nell’evoluzione del gruppo.

Novità principale del 2022 in casa Meccanoplastica – a livello tecnologico – è la presentazione della JET75-4, impianto full electric di Iniezione Soffiaggio a 4-stazioni, che si affianca al range tradizionale di impianti IBM a 3-stazioni della serie JET.

Questo modello di macchina è specificamente versatile per l’utilizzo di resine quali le poliolefine (PE e PP) e resine più dure quali PET – PETG e NYLON, di elevato utilizzo nel settore COSMETICO di prima fascia. Pertanto si rivolge soprattutto ai produttori di questo settore che devono realizzare il packaging per articoli quali mascara, lipgloss, etc..

La comunicazione di Meccanoplastica Group:
– sito internet: www.meccanoplastica-group.com/
– pagine Linkedin: www.linkedin.com/company/meccanoplastica/

– profilo Youtube: www.youtube.com/c/Meccanoplasticagroup